Bindex – Densitometria ad ultrasuoni portatile

[vc_single_image image=”524″ img_size=”545×550″]

L’osteoporosi è una malattia estremamente sottodiagnosticata. Circa il 75% dei pazienti osteoporotici rimangono non diagnosticati e non trattati a causa del fatto che la diagnostica viene eseguita solo in caso di visita specialistica. Allo stato attuale, la diagnostica dell’osteoporosi viene eseguite tramite tecnologie DXA che erogano una dose di radiazione.

Bindex® è il primo strumento diagnostico al mondo che può definirsi portatile per lo screening precoce dell’osteoporosi. In soli 30 secondi, questa nuova tecnologia brevettata permette di ottenere una misurazione affidabile e ripetibile per una valutazione efficace dello stato di salute del paziente.

Bindex® è un innovativo dispositivo ad ultrasuoni che consente di misurare lo spessore dell’osso corticale. I risultati ottenuti, combinati con altri dati del paziente, sono utilizzati per stimare la densità minerale ossea della regione dell’anca.

Bindex® permette al medico di prendere le decisioni sui trattamenti da utilizzare  già in prima battuta senza necessità di inviare il paziente ad una ulteriore visita specialistica.

Bindex® garantisce risultati paragonabili a quelli DXA. Possiede una precisione del 90% nel rilevare l’osteoporosi o un aumento del rischio per la malattia. Può sostituire quasi il 70% delle scansioni DXA per i pazienti in cui si sospetta osteoporosi. Solo il 30% dei pazienti richiede una scansione più approfondita DXA.

L’obiettivo è quello di migliorare la qualità della vita del paziente identificando un rischio osteoporosi possibile prima della prima frattura ossea. Bindex®fornendo risultati affidabili consente ai medici di eseguire più proiezioni e di decidere, qualora ritenuto necessario, per un eventuale trattamento farmacologico.

Date le sue piccole dimensioni, Bindex® può essere facilmente trasportato in qualsiasi ambiente. Questo lo rende utile strumento diagnostico anche nei casi di assistenza domiciliare.

Bindex® viene collegato tramite porta USB al computer portatile o desktop con il computer utilizzato come interfaccia. Il software è di facile utilizzo e visualizza in modo chiaro i risultati della misura.

[vc_single_image image=”528″ img_size=”408×146″]